Azienda Autorizzata TULPS al numero QHAY/2013/14 Protocollo QH/2013/7561.
Rintraccio Veicoli Intestati Vedi Esempio

Rintraccio Veicoli Intestati

Il Rintraccio Veicoli Intestati è un servizio tramite il quale è possibile verificare i veicoli di proprietà di una persona fisica o giuridica.

1 MODULO DI RICHIESTA 2 DATI DI FATTURAZIONE 3 MODALITÀ DI PAGAMENTO

COSA È IL RINTRACCIO VEICOLI INTESTATI

Il servizio di Rintraccio Veicoli Intestati, attivo su tutto il territorio nazionale, consente di visionare quali veicoli sono intestati ad un determinato nominativo (persona fisica o azienda). Il documento che si ottiene equivale ad un elenco riepilogativo dei veicoli. I dati ivi riportati, estratti dal pubblico registro automobilistico (PRA), si riferiscono a: numero di targa, marca, modello, data d’iscrizione, data di acquisto e numero di telaio dei veicoli intestati. Il servizio comprende anche il rilascio della Visura Targa ufficiale del PRA per un massimo di 2 veicoli individuati sul soggetto di ricerca. Per ogni veicolo in più, per il rilascio della visura targa, verrà richiesto un costo integrativo pari a 2.25 euro (per il servizio) più 6 euro (per i bolli richiesti dal PRA), per un totale di 8.25 euro (più iva) a veicolo.
ATTENZIONE ai sensi dell’articolo 10 della legge 8.7.2003, a partire dal 29.7.2003 sono iscritti al pubblico registro automobilistico i soli rimorchi con massa uguale o superiore a 3.5 tonnellate.

COME OTTENERE IL RINTRACCIO VEICOLI INTESTATI

La Visura Rintraccio Veicoli Intestati si ottiene tramite l’inserimento dei dati relativi al soggetto di ricerca, ovvero nome, cognome, codice fiscale, per le persone fisiche; denominazione, codice fiscale e/o partita iva per le persone giuridiche.