Bilancio Aziendale Vedi Esempio

Bilancio Aziendale

Il Bilancio d’Esercizio Aziendale in economia aziendale, è l’insieme di documenti contabili redatto periodicamente da ogni impresa per attestare la propria situazione patrimoniale e finanziaria.

Consegna Urgente in minuti!

1 MODULO DI RICHIESTA 2 DATI DI FATTURAZIONE 3 MODALITÀ DI PAGAMENTO

COSA È IL BILANCIO AZIENDALE D'ESERCIZIO

Il Bilancio Aziendale d'Esercizio, ai sensi degli articoli 2423 e seguenti del codice civile, è un insieme di documenti contabili che va obbligatoriamente redatto (per le persone giuridiche per cui sussiste l'obbligo di deposito) dall'amministratore o dagli amministratori di una società, ovvero dai soggetti che rappresentano legalmente la società e ne sono responsabili dal punto di vista contabile, amministrativo e fiscale, al fine di rendere pubblico lo stato patrimoniale e finanziario di una azienda al termine del periodo di riferimento, e per rappresentare il risultato economico dell'esercizio stesso.

A COSA SERVE IL BILANCIO AZIENDALE D'ESERCIZIO

Il Bilancio Aziendale d'Esercizio permette di valutare la struttura economica di un’impresa.
Il servizio comprende il rilascio di un’annualità di Bilancio d’Esercizio, proveniente direttamente dagli archivi informatici dei bilanci aziendali delle Camere di Commercio.
Tramite il form è possibile richiedere il Bilancio d’Esercizio attuale (ovvero l’ultimo depositato), o storico (relativo ad un anno specifico).

La struttura del Bilancio d'Esercizio, costituita dal conto economico, dallo stato patrimoniale, dal rendiconto finanziario e dalla nota integrativa con il relativo verbale d’assemblea dell’azienda, rappresenta uno strumento di valutazione sull'andamento dell'impresa per chi intenda rapportarsi con essa, poiché fornisce dati economici, patrimoniali e finanziari di fondamentale importanza per dipendenti, creditori, clienti, fornitori ed organi di controllo fiscale.

I documenti con cui viene redatto un Bilancio Aziendale d'Esercizio sono pubblici, e devono essere depositati da chi ne ha l'obbligo presso la Camera di Commercio di competenza territoriale.

L’Analisi di Bilancio, invece, permette di ottenere un documento completo ed approfondito utile per valutare e conoscere il reale stato economico-finanziario dell’impresa. Nell’Analisi di Bilancio, che può essere richiesta di 2 anni o di 3 anni, sono infatti presenti dati anagrafici e dimensioni dell’azienda, dati medi relativi al settore merceologico d’appartenenza, cinque tipi di indici per la valutazione dell’andamento aziendale, il raffronto dei dati dell’azienda e le medie del settore merceologico. L’Analisi di Bilancio Aziendale è uno strumento valutativo completo ed approfondito, e comprende:

  • dati identificativi da camerale (inclusa PEC)
  • dati di settore e dimensionali: classe di fatturato
  • cassa integrazione guadagni straordinaria
  • prospetto sintetico (protesti e pregiudizievoli)
  • analisi esperienze pagamento
  • analisi bilancio a 2 anni o 3 anni

Nell’Analisi di Bilancio Aziendale le informazioni di bilancio sono riclassificate per permetterne una più facile lettura.

COME SI LEGGE IL BILANCIO AZIENDALE D'ESERCIZIO

Nel Bilancio Aziendale d'Esercizio sono presenti quattro sezioni che ne agevolano la lettura e l'interpretazione:

  • il conto economico (per verificare se il risultato economico che l'impresa ha raggiunto al termine del periodo sia un utile o una perdita, qualora i ricavi abbiano superato i costi o viceversa.
  • lo stato patrimoniale (per verificare il capitale della società, nello specifico l'attivo inteso come l'insieme di elementi patrimoniali e finanziari che consentono lo svolgimento dell'attività, ed il passivo che si riferisce alle fonti da investire per acquisire beni strumentali utili all'impresa).
  • il rendiconto finanziario (per verificare a quanto ammontano le disponibilità liquide ad inizio e fine esercizio, ed i flussi finanziari).
  • la nota integrativa (per ottenere informazioni aggiuntive rispetto a quelle presenti nelle altre parti del Bilancio d'Esercizio, tra cui i criteri di valutazioni utilizzati per redarre il Bilancio Aziendale stesso).

COME OTTENERE IL BILANCIO AZIENDALE D'ESERCIZIO

Sia per richiedere il Bilancio Aziendale d’Esercizio che per ottenere l’Analisi di Bilancio è sufficiente inserire nell’apposito form la partita Iva e/o il codice fiscale, la denominazione sociale, la Provincia ed il Comune dell’azienda di interesse.

ATTENZIONE: alcune forme giuridiche (come le ditte individuali) non hanno l'obbligo di deposito del Bilancio d'Esercizio, è pertanto possibile che la ricerca presso i sistemi telematici ufficiali della Camera di Commercio non porti ad alcun risultato.