Azienda Autorizzata TULPS al numero QHAY/2013/14 Protocollo QH/2013/7561.
Certificato di Vigenza Vedi Esempio

Certificato di Vigenza online

Il Certificato di Vigenza è un documento della Camera di Commercio che certifica se nei confronti di un'azienda siano in corso procedure liquidatorie o concorsuali correnti e storiche.

Consegna Urgente in minuti!

step1 MODULO DI RICHIESTA step2grey DATI DI FATTURAZIONE step3grey MODALITÀ DI PAGAMENTO

COSA È IL CERTIFICATO DI VIGENZA

Il Certificato di Vigenza, che contiene tutte le informazioni di un’impresa a partire dalla data della sua prima costituzione, permette di certificare che non vi siano eventuali procedure concorsuali correnti e storiche, come fallimento, liquidazione amministrativa coatta, etc. Viene solitamente richiesto per la partecipazione a gare di appalto, per rimborsi tributari, per la concessione di mutui e finanziamenti oppure per l’iscrizione nell’elenco dei fornitori.

COME OTTENERE IL CERTIFICATO DI VIGENZA

Come per il Certificato Camerale, anche per ottenere il Certificato di Vigenza sono necessari i dati relativi all’azienda d’interesse, ovvero denominazione, Provincia, codice fiscale e/o partita Iva (se si tratta di impresa individuale si dovrà conoscere il codice fiscale del titolare), e la Provincia della Camera di Commercio.

ATTENZIONE: il Certificato di Vigenza è prodotto solo per le categorie relative a Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, e NON per albi professionali e associazioni.

Il rilascio del Certificato di Vigenza è possibile se risultano regolarmente saldati i diritti annui di iscrizione in Camera di Commercio. Qualora non si sia provveduto al versamento dei suddetti diritti, la pratica rimarrà sospesa fino al saldo avvenuto. Per verificare l'Estratto Conto dei Diritti presso la Camera di Commercio richiedi il nostro servizio online.