Azienda Autorizzata TULPS al numero QHAY/2013/14 Protocollo QH/2013/7561.
Ipotesi Ruolo Vedi Esempio

Verifica Cartelle Equitalia

Con la verifica delle cartelle Equitalia riscontri eventuali illegittimità nelle cartelle esattoriali per richiederne la riduzione o l'annullamento.

1 MODULO DI RICHIESTA 2 DATI DI FATTURAZIONE 3 MODALITÀ DI PAGAMENTO

COME AVVIENE LA VERIFICA DELLE CARTELLE EQUITALIA

Il servizio permette di identificare l'eventuale presenza di illegittimità nel contenuto e nei calcoli effettuati per la liquidazione delle tasse all'interno di una cartella esattoriale Equitalia Spa e Serit Spa.
L'analisi, che può riguardare il solo estratto di ruolo (estratto conto debitorio) oppure l'intero piano rateale, andrà a verificare l'eventuale presenza di anatocismo tributario, di illegittimità nella tecnica di ammortamento per la rateazione e/o nell'applicazione dell'interesse di mora e dell'aggio sulle sanzioni (ex articolo 2 comma 3 del decreto legge 472 del 18/12/1997), di applicazione impropria dei tassi di dilazione non conformi al DPR 602/1973.

A COSA SERVE LA VERIFICA DELLE CARTELLE EQUITALIA

Il controllo delle cartelle esattoriali notificate da Equitalia Spa e Serit Spa è utile per avviare un'attività di recupero delle somme illegittimamente richieste, quando non l'annullamento della cartella stessa, a fronte dell'accertamento della presenza di eventuali illegittimità nel contenuto e nei calcoli effettuati.

COSA SERVE PER RICHIEDERE LA VERIFICA DELLE CARTELLE EQUITALIA

Per avviare l'analisi è necessario produrre la cartella di Equitalia con la data di notifica, la data di notifica del ruolo, e (in caso sia previsto un piano di rimborso) la ricevuta di accettazione della domanda di rateazione con piano di ammortamento.