Visura Protesti
Vedi Esempio

Visura Protesti

La Visura Protesti è un documento rilasciato dalla Camera di Commercio che riporta l'elenco dei protesti a carico di una persona o di un’azienda.

Vedi Esempio
  •  RICHIESTA
  • DATI
  •  PAGAMENTO
Domande Frequenti

Cos'è la visura protesti?

La Visura Protesti è utile per valutare se, a carico del soggetto di ricerca, sono presenti informazioni relative al mancato pagamento di titoli di credito, quali assegni o cambiali negli ultimi 5 anni. La ricerca viene effettuata su tutto il territorio nazionale. La Visura Protesti ti permetterà di ottenere una lista dei protesti, con i dettagli di ogni provvedimento a carico di una persona. Ogni dettaglio può contenere più segnalazioni di protesto.

Quali dati sono indicati all’interno di una visura protesti?

All’interno della visura sono indicati il motivo del mancato pagamento, il tipo di effetto (assegno o cambiale), l’importo, il luogo di apertura , la data di apertura, la Camera di Commercio a cui è iscritta la persona o l’impresa, il numero di repertorio.

Che cos’è un protesto?

Con il termine protesto si indica l’atto mediante il quale l’ufficiale levatore prende visione di una mancata accettazione di una cambiale tratta, oppure dell’inadempienza del saldo relativo ad un titolo di credito quale ad esempio una cambiale, un vaglia cambiario oppure un assegno, sia esso bancario che postale.

Chi sono gli ufficiali levatori?

Per ufficiale levatore si intende il Pubblico ufficiale autorizzato alla verifica dell'avvenuto pagamento di un assegno o una cambiale, oppure la mancata accettazione della cambiale tratta. L’ufficiale levatore, ossia un notaio, un segretario comunale oppure un ufficiale giudiziario, ha il compito di comunicare mensilmente l’elenco dei protesti (verbalizzati su un soggetto), alla Camera di Commercio competente, includendo i dati relativi ai debitori.

Il protesto è un’informazione di pubblica consultazione?

Si. Chiunque può effettuare la consultazione, in modo da poter verificare eventuali protesti registrati negli ultimi 5 anni, al fine di tutelare rapporti economici tra soggetti.

E’ possibile cancellare un protesto?

Si. Un protesto viene iscritto nel Registro Protesti della Camera di Commercio competente fino all’eventuale cancellazione che avviene mediante presentazione di relativa documentazione. La cancellazione è possibile entro i venti giorni successivi dalla data di presentazione dell’istanza.

Come si cancella un protesto?

Quando si parla di cancellazione di protesti, è importante fare una distinzione tra i protesti di assegno e i protesti di cambiale. Per la cambiale, il protesto è sempre cancellabile dal Registro dei Protesti tenuto dalla Camera di Commercio Italiana, a condizione che si possa dimostrare l’avvenuto pagamento e non sia passato un anno dal protesto stesso. Nel caso di protesti di assegno, o se è passato più di un anno dal protesto di cambiale, bisogna invece richiedere la riabilitazione presso il Tribunale prima di fare istanza di cancellazione. Anche in tale circostanza è necessario dimostrare l’avvenuto pagamento del titolo.La cancellazione automatica del protesto avviene SOLO nel caso in cui siano trascorsi i cinque anni previsti per legge.

Il protesto resta visibile, presso il relativo registro, per sempre?

No. Come già detto, è possibile cancellare il protesto qualora sia stata regolarizzata la posizione, effettuando appropriata procedura. In alternativa, l’informazione di ciascun protesto levato viene conservata per 5 anni dalla data della registrazione. Trascorsi i termini previsti, verrà effettuata revoca definitiva del provvedimento dal pubblico registro e non sarà possibile risalire al procedimento.

Cosa include la visura protesti e pregiudizievoli?

La Visura Protesti e Pregiudizievoli, in più rispetto a quella protesti, evidenzia l’eventuale presenza di pregiudizievoli, ovvero fallimenti o pignoramenti, provenienti da Conservatorie, Tribunali, Uffici Tavolari. Con questo tipo di visura si evince la presenza o meno di eventi pregiudizievoli, i cui dettagli potranno essere acquisiti in seguito attraverso la richiesta di una Visura Ipocatastale.

Per le aziende, Visura Protesti e Pregiudizievoli su Azienda rilascia anche un elenco dei pregiudizievoli a carico dell'impresa e dei suoi esponenti (Fallimenti e Pignoramenti) provenienti da Tribunali, Conservatorie e Uffici Tavolari. Inoltre la visure contiene anche:

  • Dati dalla Camera di Commercio
  • Esponenti
  • Dettaglio dei protesti sull'impresa
  • Dettaglio dei protesti sugli esponenti
  • Sintesi sui dati di bilancio
  • Dettagli sugli eventi negativi da Conservatoria e Tavolare sull'impresa
  • Dettagli sugli eventi negativi da Conservatoria e Tavolare sugli esponenti
  • Fallimenti e procedure in corso sull'impresa e sugli esponenti
  • Eventi legali: trasferimenti di proprietà e godimento di azienda, fusioni, scissioni, trasferimenti e cancellazione sede
  • Caratteristiche di attività e dipendenti
  • Management aziendale
  • Unità Locali
Le nostre procedure

Per ottenere la Visura Protesti o la Visura Protesti e Pregiudizievoli sono necessari il nome e il cognome, il codice fiscale, l’indirizzo e la Provincia se si tratta di persona fisica, e la partita Iva, la ragione sociale, la sede legale e la Provincia se si tratta di impresa.

La prima informazione che ti verrà richiesta sarà la tipologia di ricerca che intendi effettuare (se persona fisica o azienda) successivamente, avrai la possibilità di selezionare il tipo di servizio specifico che intendi ricevere:

Visura Protesti:

otterrai l’elenco dei protesti a carico di un soggetto qualora siano presenti. In caso contrario riceverai la visura negativa che attesterà la mancanza di segnalazioni a carico di un soggetto. Ti ricordiamo che trascorsi i tempi previsti dalle normative in vigore, o qualora sia avvenuta una cancellazione definitiva dal Registro il protesto viene considerato: come mai avvenuto. Il documento è prodotto viene estrapolato direttamente dal Registro protesti della Camera di Commercio, portale telematico. TuttoVisure.it è distributore ufficiale di InfoCamere.

Protesti + Pregiudizievoli:

ae hai urgenza di ricevere un controllo sia sui protesti che in relazione ai pregiudizievoli da Conservatoria, puoi richiedere questa visura che ti consentirà di ricevere un report dove saranno raccolte le informazioni di tuo interesse. Ti facciamo presente che La banca dati che andremo a consultare in merito ai pregiudizievoli, raccoglie e aggiorna gli eventi negativi e gli atti che prevedono come controparte (quindi come beneficiario dei gravami iscritti), le banche, le società finanziarie quali assicurazioni, società di leasing ma non attività commerciali o privati." I protesti vengono aggiornati periodicamente.
Scegliendo questo servizio, oltre all'elenco dei protesti, viene rilasciato anche un elenco dei pregiudizievoli a carico dell'impresa e dei suoi esponenti (Fallimenti e Pignoramenti) provenienti da Tribunali, Conservatorie e Uffici Tavolari.

Protesti + Pregiudizievoli + Crif Eurisc + CTC + Experian:

acquista ora il pacchetto completo per effettuare una verifica sulla tua situazione creditizia.
Il servizio si struttura nel modo seguente:

  • Entro 2 ore dal pagamento effettuato negli orari di apertura, effettueremo via posta elettronica la consegna della visura protesti e pregiudizievoli, in questo caso le informazioni verranno organizzate in un report, (come sopra specificato). Per questa visura non è necessaria la modulistica.
  • In circa 2 giorni dalla conferma di lavorazione a te inoltrata via email, ti invieremo la visura della banca dati CTC.
  • In circa 5/10 giorni riceverai la visura CRIF, con la nostra nota informativa che evidenzia le eventuali segnalazioni negative e le relative tempistiche per le procedure di rettifica/cancellazione.
  • Nella stessa tempistica della precedente visura, ricevi per posta la visura EXPERIAN, per avere un quadro completo circa le eventuali segnalazioni negative a tuo nome.
  • Al pacchetto potrai sempre aggiungere la visura della Banca d’Italia e del CAI.
  • Ti ricordiamo che il servizio include l’assistenza sulle visure. Le tempistiche sopra riportate sono garantite solamente nei giorni lavorativi e negli orari di apertura dell'ufficio e della banca dati interrogata.Inoltre, le tempistiche possono subire variazioni causate da ritardi non riconducibili all'operato di QM srl ma alle SIC stesse.

Le procedure di visura e di rettifica/cancellazione presso le SIC (Experian, CTC, Eurisc CRIF) sono soggette al “Codice di deontologia e buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti” in vigore dal 1° gennaio 2005. Quindi le richieste devono essere fatte dai diretti interessati.

Dopo aver concluso l'operazione di acquisto relativo al pacchetto di visure “cattivo pagatore”, riceverai immediatamente via email i documenti da firmare e compilare. Riceverai tutte le istruzioni per il proseguimento della pratica. I nostri consulenti sono sempre a tua disposizione per chiarimenti e assistenza nella compilazione e nell'inoltro della modulistica. Ti ricordiamo che per la visura protesti e protesti e pregiudizievoli non sarà necessaria alcuna modulistica e potranno essere richieste da soggetti diversi dal diretto interessato.

Visura Protesti Ad Uso Riabilitazione:

il form ti permette di richiedere Visura Protesti Ad Uso Riabilitazione (troverai tutti i dettagli nella pagina del form specifico). Tale documento è indispensabile per avviare la procedura di cancellazione protesti. Viene recuperato in Camera di Commercio in circa 4 giorni.